“The Vickers” come un gruppo italiano esce dagli schemi?

Viene da Firenze questo interessante e giovane quartetto in giro dal 2006. Si chiamano Vickers e hanno la testa persa tra le pieghe di qualche fantasticheria anni 60 e i piedi ben saldi nella produzione indie-rock (soprattutto inglese) degli ultimi anni. In un momento in cui quasi tutti i gruppi nuovi di vaga ascendenza anglosassone si dilettano con schitarrate assordanti e casse drittissime, occultando le poche idee nel frastuono ritmico di un marasma intossicante, sorprende che questi Vickers prediligano partiture garbate e melodismi tenui, giocati su intrecci di chitarra ben congegnati e piacevoli trame corali, che a tratti ricordano la leggerezza svagata e al tempo stesso pensosa di gruppi come Coral, Turin Brakes e Thrills. Piace soprattutto il passo indolente e malinconico di “Silence” e  la compostezza melodica della nitidissima “These Days”. Più movimentate “Everything Is Turning Around” e “See My Freedom”.

Quattro canzoni sono poche per capire se l’aeroplano ritratto sulla copertina del loro demo possa prendere quota, ma la stoffa per continuare a migliorarsi e a scrivere ottime canzoni (magari provando a sperimentare con la lingua italiana) con tutta evidenza non manca.

E’ davvero troppo presto per dare un giudizio esaustivo di qyesta band tutta italiana , precisamente Firenze.

Io ascoltai per caso “the ony one” e credo che ne valga davvero la pena , superando il fatto che sono davvero pochi i gruppi italiani che riescono ad uscire al di fuori del proprio margine di sicurezza ermatica musicale.

Il loro space é: http://www.myspace.com/thevickersband

Ascoltiamo “THE ONLY ONE” … E’  UNA NUOVA GRINTA

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: