ELETTRO INDIE TEDESCO”The Notwist”

The Notwist sono una band indie rock tedesca che canta in lingua inglese. Sono stati fortemente influenzati dalla scena musicale elettronic

Gli Acher e Messerschmidt formarono il gruppo nel 1989 a Weilheim, vicino a Monaco. Nel 1990 registrarono il loro debutto indipendente, un LP orientato al grunge metal. Il 1992vide la pubblicazione di “Nook”, che aveva un sound indie rock, mentre il loro album del 1995, “12”, contiene le loro prime sperimentazioni nel campo dell’elettronica. Martin Gretschmann si unì al gruppo nel 1997. Shrink, rilasciato nel 1998, è un album che fonde jazz, rock e elettronica, che per certi versi anticipa “Amnesiac” dei Radiohead. L’album “Neon Golden”, che ha visto la luce nel 2002 ha aperto loro la strada degli ascoltatori americani, con le sue sensazioni profonde e le sue melodie accattivanti.

Il gruppo è stato remixato da Four Tet, Caribou, Console, Loopspool e altri. Il cantante del gruppo, Markus Acher, ha collaborato con il produttore e rapper Alias nella canzone “Unseen Sights”; un lavoro che, seppure non considerato tra i migliori dei due artisti, mostra una sorprendente versatilità e ampiezza musicale in entrambi gli artisti. Ha inoltre contribuito vocalmente nella canzone “Sombre City” con il duo rap Zucchini Drive.

I Notwist hanno formato nel 2004 un supergruppo con i Themselves, chiamato 13 & God, il cui omonimo debutto fu pubblicato nel2005. Markus Acher, oltre al suo lavoro con i Notwist e i 13 & God, è impegnato anche con il gruppo Lali Puna ed il progetto personale Rayon, mentre Mecki Messerschmidt ora suona la batteria nel recentemente risorto Schweisser. Il bassista Michael Acher ha inoltre fondato i Ms. John Soda con Stefanie Bohm mentre entrambi i fratelli Acher sono membri del gruppo dub jazz Tied & Tickled Trio.

Nel 2006 la canzone “One with the freaks” chiude il film di Paolo Sorrentino “L’amico di famiglia”.

Il 5 marzo 2008 è stato annunciata la pubblicazione, dopo 6 anni di silenzio, del follow up di neon golden. Il disco s’intitola “the devil, you+me” e vede un cambio di genere preferendo le sonorità orchestrali e cupe al pop del precedente lavoro grazie anche alla collaborazione con la Andromeda Mega Express Orchestra. Inoltre la line up si è ristretta a 3 elementi dopo la dipartita di Messerschmidt sostituito nei live da Andy Haberl. È possibile ascoltare gratuitamente un mp3 scaricandolo dal sito City Slang (www.cityslang.com/mp3/goodlies.mp3). Il disco è uscito il 3 maggio in Europa ed il mese successivo in USA. In seguito sono stati estratti dall’album i singoli “where in this world e “Boneless” seguiti da un lungo tour in europa che ha toccato anche l’italia verso la fine dell’estate 2008.

Apprezzo moltissimo quest’unione tra indie ed lettronica cosa ne pensate?AMO QUESTO CLIP…

UNIONE TRA SOGNO E REALTA’

Annunci
    • mary
    • 23 maggio 2010

    Bel gruppo e belle canzoni!!complimenti!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: