Posts Tagged ‘ Babyshambles ’

STRAVAGANTE PETE DOHERTY

I Babyshambles sono un gruppo indie rock inglese formatosi nel 2004. Il leader della band è il cantante  e chitarrista Pete Doherty, che fondò il gruppo in seguito al suo allontanamento dai The Libertines, dovuto presumibilmente al rifiuto della band di tollerare il suo uso di droga Doherty ha spesso contestato ciò, affermando che non era l’unico componente della band a fare uso di droga e sostenendo che Carl Barât aveva altri motivi per escluderlo dalla band.

Il nome Babyshambles potrebbe contenere un’allusione al saggio satirico Una modesta proposta di Jonathan Swift o alla bevanda alcolica Babysham.

Nell’estate del 2003 Pete Doherty fu allontanato dai Libertines e gli fu impedito di rientrare nella band finché non avesse risolto i propri problemi con la droga. Doherty decise quindi di costituire un nuovo gruppo, reclutando come cantante Steve Bedlow, già nei Libertines. Inizialmente il gruppo si sarebbe dovuto chiamare “T’ Libertines” per mettere in risalto la provenienza dei membri della band, originari dello Yorkshire. La sera del primo concerto della nuova band, però, Doherty fu arrestato per aver tentato un furto nella casa dell’amico Carl Barât. Rilasciato, partecipò al concerto organizzato dall’amico Dean Fragile al Tap’n’Tin. La critica fu fredda nei confronti della performance.

Doherty fu condannato a sei mesi di carcere per furto, sentenza poi ridotta a due mesi in appello. Rilasciato, Doherty si unì di nuovo ai Libertines e continuò a portare avanti il progetto Babyshambles. Trovò il tempo di registrare il primo singolo della band, l’omonimo Babyshambles, che fu pubblicato nell’aprile 2004  per la High Society Records. Furono stampate meno di 1000 copie tra CD  e 7 pollici ed entrambe le tipologie hanno oggi valore commerciale superiore a 50 sterline.

Nell’aprile 2010 è stato annunciato che il gruppo suonerà al T in the Park Festival del 2010.